Il progetto è consistito nella ristrutturazione di 12 piani adibiti ad ufficio per la un importante gruppo bancario internazionale, all'interno del complesso immobiliare denominato "Centro Svizzero" in Milano, costituiti da una torre di 20 piani e da un edificio in linea di 4 piani fuori terra. I lavori si sono svolti a tappe, 2 piani per volta, data la necessità dell'istituto bancario di potere continuare l'attività lavorativa agli altri piani. Lo studio si è occupato della direzione lavori, della sicurezza cantieri e del project management , coordinando le imprese al fine di rispettare le consegne parziali, fino alla fine dei lavori. Essendo uno dei piani oggetto della ristrutturazione ubicato nell'edificio in linea, si rese necessario un collegamento "aereo" tra i due corpi di fabbrica, all'altezza del primo piano, per il quale lo studio ha eseguito la progettazione esecutiva.

 

Credits
Committente | Client:
Private banking
Superficie lorda | Gross floor area:
4500 mq | 4500 sqm
Cantiere | Site works date:
09.2009 - 12.2010
Progetto | Design:
Studio di architettura e design Elio Valeggia
Strutture | Structural design:
Ing. Giorgio Calati
Progetto I.E. | Electrical Sys consultant:
Ing. Roberto Monte
Progetto impianti meccanici | HVAC Sys consultant:
Aertermica srl
DL | P&C Management:
A | SIGNS - Giovanni Rizzi
Sicurezza cantiere | Safe & Health Management:
A | SIGNS - Giovanni Rizzi
Collaboratori | Collaborator:
Elisabetta Stacchiotti
Fotografie | Photos:
Gentilmente concesse da Pezzini spa | Courtesy of Pezzini spa

 

 

 

 

 

 

...