Progettazione di casa unifamiliare per famiglia di quattro persone (genitori e due figli) su lotto di terreno facente parte di piano di lottizzazione.

Il progetto si sviluppò dalle precise richieste del cliente:

  • ampio piano interrato per ricovero vetture, lavanderia, taverna e spazi vari di servizio
  • spazi lineari, ampi e luminosi ovunque
  • soggiorno con altezza netta interna superiore alla media
  • impronta dell'edificio minima per "salvare" la più ampia superficie possibile di giardino
  • definire una posizione dell'edificio in modo tale da lasciare la maggior superficie possibile del giardino a favore degli ambienti "nobili" (soggiorno e zona notte matrimoniale).

Come conseguenza di questi vincoli si posizionò in adiacenza al confine sud del lotto la rampa di accesso al piano interrato con a poca distanza la pianta dell'edificio che risulta - fuori terra - essere un quadrato perfetto di poco più di 11x11 metri. Il progetto ha sviluppato i seguenti spazi:

  • piano interrato: garage, cucina di appoggio, lavanderia, taverna, due bagni, due camere/studio e spazi di distribuzione;
  • piano terra: ingresso, bagno, studio, cucina, soggiorno (altezza 3,2 m) e spazi di distribuzione;
  • piano primo: camera matrimoniale, cabina armadio, due camere singole, due bagni e spazi di distribuzione.

Completano l'allestimento della casa un montavivande a servizio di tutti e tre i piani, un sistema di raccolta della biancheria sporca e la piscina esterna, i cui locali tecnici sono posti nell'interrato. Quale particolarità degli spazi interni, si sottolinea l'uso di ampie superfici vetrate al piano terra al posto di alcune partizioni murarie, al fine di creare spazi tra loro comunicanti visivamente, in un continuo gioco di trasparenze. La cucina si affaccia sul soggiorno, mentre il vano scala vetrato consente di gettare lo sguardo verso il soggiorno, il giardino e la piscina non appena entrati in casa, mettendo intimamente in comunicazione il mondo esterno con quello interno.

Per accadimenti del tutto imprevedibili il cliente rinunciò all'esecuzione del progetto, motivo per il quale questa scheda mostra i render di progetto.

 

Credits

Committente | Client:

Privato

Superficie lorda | Gross floor area:

472 mq

Progetto | Design date:

10.2012 - 05.2009

Progetto | Design:

A  | SIGNS - Giovanni Rizzi

Rendering:

Diego Varan